Microfono d’Oro 2019: riconoscimenti per Lippi, Canino, Errore, Brugia e Martani

Si è svolta davanti ad un numeroso pubblico festante la 9^ edizione del Microfono d’Oro, anche quest’anno si sono consegnati premi ai conduttori dei programmi radiofonici più seguiti, grazie al consenso di una giuria popolare e di una giuria di esperti del settore.
Accolti dall’organizzatore Fabrizio Pacifici e dalla presentatrice Cosetta Turco (che indossava un abito di Paola Cipriani), con la collaborazione di Raffaela Anastasio, diversi volti noti: Claudio Lippi, a cui è stato consegnato il premio alla carriera; Fabio Canino di Rai Radio 2, reduce dal successo di Ballando sotto le Stelle, e in tour promozionale con il suo nuovo libro “Le parole che mancano al Cuore”; l’irriverente banda di “The Morning Show” di Radio Globo; l’ex gieffina Daniela Martani, speaker di punta della neonata emittente NSL Radio; Beppe Convertini, prossimo conduttore della Vita in diretta Estate; e ancora riconoscimenti per le showgirl Janet De Nardis e Giada Di Miceli e Danilo Brugia tra i più fotografati dalle teenagers presenti.
Premio speciale per la cantante Loredana Errore, che ha deliziato i presenti con “Ragazza occhi cielo”, un brano scritto e composto da Biagio Antonacci.
Premiati anche gli idoli locali delle tifoserie Alberto Mandolesi, Mario Corsi, Valeria Biotti (per quanto riguarda la Roma) e Danilo Galdino (Lazio), e i giornalisti d’inchiesta David Gramiccioli e Luca Casciani.
Riconoscimenti anche per Paola Liberatori, il dj Paciullo e per Radio Bimbo, per la gioia di tutti i bambini presenti.

Tantissimi ospiti e addetti ai lavori presenti: le modelle Andreea Duma, Taty Tatiana (Miss Mundialido in carica) e Katie Tzvetinova, la mitica Gegia che ha annunciato che sarà nel cast di “Rosy Abate 2”, Carmen Morello la presentatrice di “Chef per una sera”, le attrici Raffaella Camarda, Chiara Berardo, Alessandra Carrillo; il cast della serie tv “La Metamorfosi della camorra” guidati dal regista Michele Cucciniello, gli imprenditori Fabrizio Borni, Daniele Venuto, Lorenzo Castiglia, Alex Bucci, e ancora Francesca Piggianelli promotrice di numerosi eventi legati al cinema ed alla musica, gli attori Felice Maria Corticchia, Manfredi Russo, Pepito Torres.



Share This:

Accordo ANPOE Macro Consulting per la nuova Formazione

Share This:

“Aggiungi un posto a tavola”

Si è chiuso Giovedì 20 Dicembre al teatro Brancaccio di Roma il sipario numero 100 del Musicall “Aggiungi un posto a tavola” di Garinei e Giovannini portato alla ribalta da Johnny Dorelli il cui…

Questo Natale aggiungi un posto a Tavola

Share This:

Mostra fotografica: “L’ultimo Totò”

Si è aperta ufficialmente venerdì 28 luglio scorso la mostra “L’ultimo Totò”.
In esposizione un estratto di alcune delle fotografie inedite del fotografo Sandro Borni, recentemente scomparso.

Splendida location dell’evento il complesso medievale Sant’Agnese nell’antico Borgo di Vitorchiano.

Dopo il benvenuto e i saluti iniziali del Sindaco Ruggero Grassotti e dell’Assessore alla Cultura Gian Paolo Arieti, Fabrizio Borni, figlio di Sandro, ha ricordato l’attività del padre e la professionalità dei fotografi di scena suoi colleghi.
I racconti e gli aneddoti legati ai lavori di Sandro col Principe De Curtis – ma anche con altri grandi attori, come Bud Spencer (anch’egli recentemente scomparso) Francesco Nuti e Monica Vitti – si sono susseguiti in un’atmosfera di rilassante cordialità.

Molti gli ospiti intervenuti, tra cui l’Assessore al Bilancio del Comune di Vitorchiano Annalisa Creta, l’Architetto Antonio Capasso, l’associata ANPOE Barbara Tessuti, la Compagnia Teatrale “Instabile” e il famoso trombettista Jazz Angelo Olivieri, Direttore artistico del Pepper Trumpet Jazz Fest e, ultimo non ultimo, il grande Flavio Boltro che a seguire si è esibito in un concerto straordinario durante il quale ha confermato di essere uno dei migliori trombettisti italiani.

Nuovo appuntamento con la mostra il prossimo week end e, con l’occasione, con la Sagra del Cavatello dove si potrà degustare l’antica ricetta tipica della tradizione di Vitorchiano.


Appuntamento il 4/5 e 6 agosto a Vitorchiano


       


 

Share This:

Gestione dello stress professionale:
il problem solving nel PFP ANPOE

La gestione dello stress è fondamentale per chi lavora in proprio, ma in realtà, sarebbe cosa buona se fosse materia di studio e di applicazione da inserire nei programmi scolastici a partire dal 1° liceo.
Lo stress è sempre negativo?
Tutti sognano una vita senza stress, e spesso con la fantasia ci si immagina su un atollo a riposare sotto una palma da cocco. Ci siete mai stati? Può accadere che, se è vero che quell’immagine aiuta a rilassare, viverla in prima persona potrebbe essere diverso: troppo caldo, i mosquitos che non danno tregua, la possibilità, seppur rara, che una noce di cocco ci cada sulla testa; il continuo disturbo del giovincello locale che vuole piazzarci braccialetti, scimmiette di legno o collane di conchiglie.
Altro che relax, sarebbe stressante!
Certo il traffico, il capoufficio, la banca, il bello e il cattivo tempo ecc. ecc sono uno stress diverso, ma comunque sia pare che lo stress in forma più o meno importante possa toccarci ovunque.

Stress:

Tensione fisica, psichica e nervosa che si manifesta nell’organismo, in forme più o meno gravi, come risposta patologica agli stimoli negativi dell’ambiente (Dizionario Sabatini Coletti)

Nell’uso corrente, tensione nervosa, logorio, affaticamento psicofisico, e anche il fatto, la situazione e simili che ne costituiscono la causa (Treccani)

Insomma pare che lo stress non sia proprio una cosa positiva. Ma se invece facesse parte di noi e ciò che di positivo o negativo è il nostro modo di affrontare lo stress o conviverci?

Una vita senza stress è possibile davvero?
Se così fosse mi viene da pensare che nessuno affronterebbe mai un esame di maturità o di laurea, un colloquio importante di lavoro, una dichiarazione d’amore. Nessun calciatore tirerebbe mai un rigore decisivo alla finale di un mondiale. Nessun atleta agonista parteciperebbe più ad una gara.
Saremmo tutti così perfettamente freddi da vivere emozioni del genere senza “emozione”?Insomma lo stress non si può eliminare, esiste, c’è, è uno stato emozionale, fa parte della nostra vita, della nostra composizione biologica e spirituale; c’è e a volte è necessario.

Un imprevisto o qualunque cosa accada che scombini la nostra perfetta programmazione può provocare stress, ma se ciò avviene in che modo si deve affrontare questa prova affinchè lo stesso stress possa poi diventare occasione o vantaggio?

Sono alcuni degli argomenti trattati nel nostro PFP ANPOE che, insieme a degli esercizi pratici in aula, diventano indispensabili per far acquisire quella sicurezza al produttore od organizzatore di eventi affinchè nulla sia poi da impedimento per il raggiungimento del suo scopo. Parlare di capacità di “problem solving” fa meno paura, ma non è detto che tutti i problemi siano risolvibili e quindi è importante gestire le proprie emozioni e saperle applicare nel modo più costruttivo possibile li dove lo stress diventa pericoloso e ci pone davanti ad una serie di freni.

Per partecipare alle candidature al PFP ANPOE inviare il proprio curriculum a segreteria@anpoe.it
La sessione è a numero chiuso per un massimo di 8 partecipanti.

Share This:

Guadagnare bene producendo
e organizzando eventi

FURRINA Em_2016

Schermata 2016-08-23 a 15.05.48


Per essere sempre aggiornati

sui nostri corsi di formazione

iscriviti alla NEWSLETTER ANPOE


Share This:

Vuoi essere il protagonista del
Premio “Sette Colli” Romanisti?

Sette Colli Romanisti (1)Il “Sette Colli” è un evento che si ripete alla vigilia di ogni derby Roma-Lazio.
Nell’occasione si assegna il “Pallone d’Oro Romanista” ad un calciatore della Roma che si è reso protagonista in uno o più derby del passato.
Un riconoscimento unico nel suo genere, dettato dal tifo e dalla passione, un modo diverso per dire “Grazie!” a quegli Eroi romanisti che ci hanno fatto esultare ed impazzire di gioia per una vittoria sui “cugini”.
Ma non solo…
Il protagonista della serata riceve il premio direttamente dalle mani di chi, per vari motivi, ha contribuito alla sua impresa. Una sorta di “padrino”, che lo accompagna sul palco ed a cui viene riconosciuto a sua volta il premio “Sette Colli”.
Cosa sarebbe però il derby senza i tifosi?
Probabilmente non avrebbe ragione di esistere…
E senza il loro sostegno il vincitore del “Pallone d’Oro Romanista” non avrebbe mai raggiunto l’obiettivo. Ed ecco perché sarà proprio Lui a consegnare ad un tifoso romanista, contraddistintosi per un particolare impegno e per la passione verso i nostri colori, il premio “Curva Sud”.

battistaLa gioia per un derby vinto è un qualcosa che rimane per sempre e che permette di potersi prendere gioco dell’amico, del familiare, del collega di lavoro o di qualsiasi altro tifoso laziale. Sempre nei limiti dello sfottò e del buon senso. In nome della sportività e dell’amicizia è stato quindi pensato il premio “Roma&Lazio”, che  viene consegnato dal vincitore del premio “Curva Sud” ad un tifoso laziale eccellente.
E siccome il derby è anche spettacolo, si assegna il premio “Romanista vip” ad un tifoso romanista del mondo del cinema, della musica, della tv o del teatro.


Se vuoi essere il protagonista dell’evento, chiedici come fare inviando una mail a:
segreteria@anpoe.it
(Verifica che all’oggetto vi sia “Protagonista Sette Colli”)


PREMIO SETTE COLLI Romanisti – ALBO D’ORO


nelaI Edizione
4 dicembre 2009
White

Presentatore Giuseppe Leanza

– Pallone d’Oro Romanista: Sebino Nela
– Sette Colli Giallorossi: Giacomo Losi
– Curva Sud: Luisa Petrucci (alla memoria)
– Roma&Lazio: Vincenzo Paparelli (alla memoria)
– Romanista Vip: Vittorio Lombardi


petruzziII Edizione
16 aprile 2010
Ducati Caffè

Presentatore Francesco Pasquali

– Pallone d’Oro Romanista: Fabio Petruzzi
– Sette Colli Giallorossi: Ernesto Alicicco
– Curva Sud: Mimmo Spadoni (alla memoria)

brandi
– Roma&Lazio: Gabriele Sandri (alla memoria)
– Romanista Vip: Vincenzo Cantatore, Matilde Brandicantatore


delvecchio-dacostaIII Edizione
5 novembre 2010
Ducati Caffè

Presentore Fabrizio Borni

– Pallone d’Oro Romanista: Marco Delvecchio
– Sette Colli Giallorossi: Dino Da Costa
– Curva Sud: Fausto Iosa (alla memoria)
– Roma&Lazio: Alessandro Cochi
– Romanista Vip: Antonella Mosetti, Massimo Bagnato
– S.P.Q.R.: Michele Baldi
– Voce Romanista: Alessandro Spartà (Roma Channel)
– Premi speciali: Bruno Ripepitre (carriera), Alberto Mandolesi (carriera), Clayton Norcross (Roma nel mondo), Nicola Ceolin (My Roma), Rugby Roma (Massimiliano ‘Mox’ Mosetti) per gli 80 anni


de sistiIV Edizione
10 marzo 2011
Antica Biblioteca Valle

Presentatori Silvia El Sayed, Fabrizio Borni

– Pallone d’Oro Romanista: Giancarlo De Sisti
– Sette Colli Giallorossi: Giorgio Rossi
– Curva Sud: Gepy Scalamogna (alla memoria)
– Roma&Lazio: Alfiero Alfieri, Avv. Mario Tonucci
– Romanista Vip: Giulia Montanarini, Alessandro Serra, Daniele Petrucci, Marco Capretti Profilo Pieno
– S.P.Q.R.: On. Davide Bordoni
– Voce Romanista: Paolo Assogna (Sky)
– Premi speciali: Federica Rinaudo (giornalista)
Rugby Roma (Massimiliano Mosetti) per il Trofeo Eccellenza


santariniV Edizione
2 marzo 2012
Mostra permanente
della storia dell’AS Roma

Presentatori Margherita Praticò, Fabrizio Pacifici

– Pallone d’Oro Romanista: Sergio Santarini
– Sette Colli Giallorossi: Odoacre Chierico
– Curva Sud: Giancarlo Di Veglia
– Roma&Lazio: Fabio Meloni (Dirett. Nuovo Cinema Aquila)
– Romanista Vip: Enrico Vanzina, Maria Rosaria Omaggio, Giada Di Miceli
– S.P.Q.R.: Mario Corsi
– Voce Romanista: Massimo Limiti
– Premi speciali: Luca Ward (Ambasciatore Roma nel Mondo), Gabriella Sassone (carriera), Massimo Marino (romanità), Romeo Nucci magazziniere, storico AS Roma (romanità)


sensiVI Edizione
7 Novembre 2012
White

Presentatori Margherita Praticò, Fabrizio Pacifici

– Pallone d’Oro Romanista: Giovanni Cervone
– Sette Colli Giallorossi: Rosella Sensi
– Curva Sud: Fabrizio Grassetti Unione Tifosi Romanisti
– Roma&Lazio: Toni Malco
– Romanista Vip: Maurizio Battista, Angelo Nicotra, Roberto Ciufoli, Micol Olivieri
– S.P.Q.R.: David Gramiccioli
– Voce Romanista: Francesco Goccia
– Premi speciali: Mimmo Oddi (romanità),  Compagnia Teatrale “Formi4” Fabrizio Sabatucci, (romanità)


losiVII Edizione
4 Febbraio 2014
Trevi Club (Ex White)

Presentatori Emanuela Tittocchia, Fabrizio Pacifici

– Pallone d’Oro Romanista: Giacomo Losi
– Sette Colli Giallorossi: Maurizio Iorio
– Curva Sud: Antonio Bongi

draghetti
– Roma&Lazio: Michele Plastino
– Romanista Vip: Enzo Salvi Cinque, Francesca Draghetti, Euridice Axen
– S.P.Q.R.: Cav. Francesco Paolo Russo
– Voce Romanista: Alessandro Doria
– Premi speciali: Craig Warwick (romanità), William Betti Spadino (romanità)


pruzzoVIII Edizione
9 Gennaio 2015
Le Garage

Presentatori Emanuela Tittocchia, Fabrizio Pacifici

– Pallone d’Oro Romanista: Roberto Pruzzo
– Sette Colli Giallorossi: Antonio Di Carlo
– Curva Sud: Giancarlo Cadolini
– Roma&Lazio: Demetra Hampton
– Romanista Vip: Kaspar Capparoni
– S.P.Q.R.: Antonio Giuliani
– Voce Romanista: Guido D’Ubaldo
– Premi speciali: Roma Calcio Femminile (50 ani di attività)


gianniniIX Edizione
5 Novembre 2015
Planet Roma

Presentatori Emanuela Tittocchia, Fabrizio Pacifici

– Pallone d’Oro Romanista: Giuseppe Giannini
– Sette Colli Giallorossi: Luciano Tessari
– Curva Sud: On. Paolo Cento

wilson
– Roma&Lazio: Pino Wilson
– Romanista Vip: Paul Mazzolini “Gazebo”
– S.P.Q.R.: Sap Lazio
– Voce Romanista: Dundar Kesapli
– Premi speciali, Romanità: Nadia Rinaldi, Pasquale Di Silvio, Renato Monti


Share This:

Premio ANPOE “La Furrina” 2016

14_ANPOE FURRINA 2016
15_ANPOE FURRINA 2016Si è conclusa a tarda notte con la musica dei Miami Blue e l’ospitalità dell’Orange-La Terrazza (curata da Dea Comunicazione) la serata all’insegna del glamour e del bel cinema che ha caratterizzato la quarta edizione della consegna del più ambito riconoscimento a chi produce ed organizza eventi.
Condotta con la solita verve di Fabrizio Pacifici, dopo i saluti del Presidente Fabrizio Borni che ha presentato le novità associative sul nuovo portale ANPOE, curato da Carlo Pompei, la serata è stata animata da un parterre esclusivo. Un vero e proprio inno alla bellezza e all’eleganza femminile. Tante infatti le attrici, modelle e addetti ai lavori, che hanno non solo partecipato, ma anche consegnato i premi con la collaborazione di Raffaela Anastasio, direttrice del blog “The Sun’s Smile”: Ester Vinci, Alessandra Carrillo, Carolina Rey, Giulia Pagnacco, Ida Maggio, Marino Collacciani, Francesca Ingrosso, Roberta Aguzzi, Claudia Russo, Elisa Sciuto, Martina Menechini.
Novità assoluta, Francesca Angioletti, per la prima volta sul palco in veste di presentatrice. La giovane Miss Pomezia, candidata alle prossime finali di Miss Italia, in un elegante abito nero, ha duettato elegantemente con il vicepresidente ed istrione Fabrizio Pacifici. Insieme hanno quindi presentato gli illustri premiati: Stefania Giacinti, Danilo Galdino, Antonio Flamini, Francesca Piggianelli, Alex Bucci, Fulvio Valente, Francesco Apolloni, Donato Ciociola, Nicola Timpone, Claudio Bucci, Lorella Ridenti, Miami Blue.

13_ANPOE FURRINA 2016
Molta attenzione ai festival di Cinema: proiettati due trailers in anteprima assoluta: “Processo a Mata Hari”, diretto da Rossana Siclari e prodotto da Claudio Bucci che sarà presentato a Venezia, con una splendida Elisabetta Gregoraci, e il film “Ovunque tu sarai” con Ricky Memphis, Primo Reggiani, Francesco Montanari, per la regia di Roberto Capucci.
Graditissima sorpresa, tra gli ospiti, la presenza dell’indomabile Enio Drovandi, già vincitore alla prima edizione per il suo evento “Festa della Vita” che ha chiuso la serata con il suo solito modo da toscanaccio esilarante.

12_ANPOE FURRINA 2016
11_ANPOE FURRINA 2016
10_ANPOE FURRINA 2016 L’edizione 2017 del Premio ANPOE probabilmente si svolgerà in un’altra importante città italiana, in proposito Fabrizio Pacifici ha dichiarato: “abbiamo già fatto una esperienza importante nelle Marche che è andata benissimo. Vogliamo portare il Premio, proprio perchè è a livello nazionale, fuori dalle mura di Roma. Abbiamo ben chiara la prossima location, ma è troppo presto per svelare di più…”.
Appuntamento al prossimo anno.

09_ANPOE FURRINA 2016
08_ANPOE FURRINA 2016
07_ANPOE FURRINA 2016
06_ANPOE FURRINA 2016
05_ANPOE FURRINA 2016
04_ANPOE FURRINA 2016
03_ANPOE FURRINA 2016
02_ANPOE FURRINA 2016
01_ANPOE FURRINA 2016

Share This:

Convegno per i giovani aspiranti imprenditori

CONVEGNO 17 APRILESi è svolto il 17 aprile 2014  a Pomezia presso le sale dell’Hotel Simon il convegno organizzato dall’ANPOE (Associazione nazionale Produttori Organizzatori Eventi) su Impresa e creatività.
Un appuntamento che ha voluto ed ottenuto l’attenzione di giovani aspiranti imprenditori che poco conoscono la realtà dei mercati e le opportunità che gli stessi, nonostante la crisi, possono offrire.
“Uno degli aspetti più importanti” ha dichiarato Borni relatore del convegno e presidente dell’Associazione che ha organizzato l’evento” è quello che la velocità di comunicazione ha limitato la capacità di fare relazioni, elemento fondamentale per creare impresa.
Virtualmente siamo tutti molto potenti, ma le difficoltà si incontrano nel momento in cui dobbiamo fermarci ed ascoltare per poi ideare, proporre, innovare.
La creatività è un elemento fondamentale per dar vita a nuove idee imprenditoriali, ma tutti si concentrano sui soldi e se i soldi non ci sono addio idea e la creatività lascia spazio a frustrazioni e depressioni.
I soldi sono importanti, ma ciò che è più importante è conoscere le proprie potenzialità e adeguarle all’idea imprenditoriale anche attraverso un progetto creativo non solo materiale ma anche e soprattutto comunicativo.
Il continuo parlare di crisi e di tutto quello che non va, è come un’arma di distruzione di massa che spegne ogni desiderio di creare impresa e allora si corre per dimenticare.

Share This: